Creazione di valore aggiunto

Le linee guida emanate dal Gruppo di studio per il Bilancio Sociale (GBS) ed adottate ai fini dell’elaborazione del presente paragrafo, definiscono il “Valore Aggiunto” come la misura della ricchezza prodotta dall’azienda nell’esercizio, con riferimento agli stakeholder che partecipano alla sua distribuzione.

Il processo di calcolo riclassifica i dati del conto economico in modo da evidenziare la produzione e la successiva distribuzione del valore aggiunto agli stakeholder di riferimento. Nel processo di distribuzione si tiene conto anche dell’effettiva attribuzione del risultato di esercizio.
Il valore aggiunto può avere una dimensione al netto o al lordo degli ammortamenti. La dimensione al lordo accomuna alla nuova ricchezza prodotta i flussi di graduale reintegrazione dei costi dei fattori produttivi durevoli. Quando si accoglie tale dimensione, gli ammortamenti vanno attribuiti, in sede di distribuzione, alla remunerazione dell’azienda.

Inoltre, attraverso il calcolo del valore aggiunto, se da una parte è possibile quantificare la misura della ricchezza prodotta dall’azienda, nonché distribuita ai suoi interlocutori, comprendendo meglio le dinamiche e gli impatti economici, dall’altra consente di collegare il Bilancio Sociale con il Bilancio di Esercizio.

Il valore aggiunto globale lordo generato per gli stakeholder nell’arco del mandato, dal 2007 al 2012, è pari ad un valore totale di euro 689.384 migliaia, così ripartito negl’anni:

CALCOLO DEL VALORE AGGIUNTO
secondo la Normativa GBS
2007 2008 2009 2010 2011 2012 TOTALE
Ricavi totali 73.455 95.584 121.202 254.880 258.444 248.094 1.051.659
Variazione rimanenze 138 172 (207) 868 8 (757) 222
Costi per materie di consumo (6.479) (9.063) (9.044) (22.290) (27.122) (27.742) (101.740)
Costi per servizi (13.115) (20.552) (29.500) (66.597) (53.926) (48.599) (232.289)
Costi per godimento beni di terzi (2.225) (2.717) (3.404) (5.698) (6.637) (5.445) (26.126)
Accantonamenti e svalutazioni (27) 0 (548) (1.442) (5.878) (4.762) (12.657)
Oneri diversi di gestione (1.280) (1.998) (1.641) (1.295) (2.439) (2.025) (10.678)
VALORE AGGIUNTO CARATTERISTICO LORDO 50.467 61.426 76.858 158.426 162.450 158.764 668.391
Saldo Gestione Accessoria  2.664 2.713 1.431
2.459 3.783
4.304
17.354
Altri (oneri) proventi (711) 403 (110) 579 6.447 (2.972) 3.636
VALORE AGGIUNTO GLOBALE LORDO 52.420 64.542 78.181 161.464 172.681 160.096 689.384
Ammortamenti (4.585) (5.768) (7.821) (14.825) (14.129) (15.554) (62.682)
VALORE AGGIUNTO GLOBALE NETTO 47.835 58.774 70.360 146.639 158.552 144.542 626.702

 

Biancamano Spa

P.IVA IT01360220081

REA: 1821458

Site Information

Credits

Sitemap

Seguici