Obiettivi del bilancio

L’obiettivo del presente documento è proporre e rappresentare il percorso di un ciclo di programmazione e gestione aziendale, relativo alla piena durata del mandato del Consiglio di Amministrazione, al fine di trasferire la misura della capacità di pianificare ed attuare interventi che realizzino la missione della Società, promotrice di un servizio avente forte impatto ed utilità sociale.

Il bilancio sociale di mandato è lo strumento per rappresentare, ed in qualche misura anche valorizzare, le modalità attraverso le quali la Società tende a produrre “utilità” per le diverse categorie di portatori di interesse con cui quotidianamente si interfaccia.

Si presentano in questa sede i dati, quantitativi e qualitativi, relativi agli esercizi 2007, 2008, 2009, 2010, 2011 e 2012, così da consentire di apprezzare, in che misura il Gruppo sia stato nel passato e continui ad essere nel presente un forte riferimento per lo sviluppo economico e sociale dei territori in cui opera.

Il fatto che una Società quotata in borsa debba rendere conto degli impegni, dei risultati e degli effetti sociali prodotti, può sembrare quasi scontato, ma la sensibilità rispetto al tema del “rendere conto” all’esterno è solo parzialmente maturata; non tanto perché non esista la consapevolezza della necessità di riferire e farsi giudicare dalla collettività di riferimento, quanto perché la metodologia con cui si tende a dare conto è spesso insoddisfacente perchè o poco trasparente o poco imparziale.

Ecco quindi la necessità di conformarsi a criteri uniformemente definiti, nel proporre una misura ed una valutazione dei risultati raggiunti, fra i quali segnaliamo:

  • la chiara formulazione dei valori e delle finalità che presiedono alla propria azione e l’identificazione dei programmi, piani e progetti in cui si articola;
  • l’attribuzione delle responsabilità dirigenziali;
  • l’esistenza di un sistema informativo in grado di supportare efficacemente l’attività di rendicontazione;
  • il coinvolgimento interno degli organi di governo e della struttura amministrativa;
  • il coinvolgimento degli stakeholders nella valutazione degli esiti e nella individuazione degli obiettivi di miglioramento;
  • l’allineamento e l’integrazione degli strumenti di programmazione, controllo, valutazione e rendicontazione adottati dall’amministrazione;
  • la continuità dell’iniziativa.

Gli strumenti per effettuare la rendicontazione sociale possono essere molteplici, a seconda degli ambiti e degli obiettivi. Tra essi, il bilancio sociale può essere considerato il principale, in quanto finalizzato a dar conto del complesso delle attività dell’amministrazione e a rappresentare in un quadro unitario il rapporto tra visione politica, obiettivi, risorse e risultati.
In sintesi, quindi, attraverso il bilancio di mandato si intende ripercorrere una strada che consenta di evidenziare quanto segue:

- valori di riferimento, visione e programma del management: esso esplicita la propria identità attraverso i valori, la missione e la visione che orientano la sua azione, chiarisce gli indirizzi che intende perseguire e le priorità di intervento;

- politiche e servizi resi: il management rende conto del proprio operato nelle diverse aree di intervento e dei risultati conseguiti in relazione agli obiettivi dichiarati;

- risorse disponibili e utilizzate: il management dà conto delle risorse utilizzate, delle azioni poste in essere e dei risultati conseguiti con la loro gestione.

 

Biancamano Spa

P.IVA IT01360220081

REA: 1821458

Site Information

Credits

Sitemap

Seguici